La sAu Library fa parte dell’Ambiente Integrato di sAu basato sul metodo della Comunicazione Generativa
La sAu Library fa parte dell’Ambiente Integrato di sAu basato sul metodo della Comunicazione Generativa

Per fare della Conoscenza un Bene Comune

In tutta la società si registra un crescente bisogno di modalità comunicative divergenti rispetto al passato. Numerose sono le sperimentazioni che mirano a dare a questo turbinio di bisogni di innovazione risposte concrete e di sistema.
La sAu Library mette a disposizione, per favorire ogni forma di collaborazione e cooperazione, la documentazione relativa ad alcune delle migliori pratiche innovative di “Comunicazione Generativa”. Realizzate – anche, ma non solo, in collaborazione con il Centro Ricerche sAu -, da istituzioni, associazioni, imprese, organizzazioni attive nei più diversi settori e che si sono riconosciute nella Carta dei Valori del Centro Ricerche sAu.

sAu Library fa parte dell’Ambiente Integrato – progettuale e collaborativo – che  il Centro Ricerche mette a vostra disposizione con un vasto patrimonio di usus e di scientia, di competenze e di prodotti comunicativi, di saperi, attraverso il quale potrete avvalervi della professionalità delle nostre ricercatrici e ricercatori.
Sempre più avvertita è  la necessità di una Comunicazione Generativa, mirata a riorganizzare la vita, lavorativa e non, in modo da poter valorizzare il diritto di ogni persona a comprendere, ad esercitare liberamente la propria intelligenza, creatività, riflessione critica, responsabilità. La propria cittadinanza.
Uno stare insieme in società, un  comunicare non più apparente e alienante. Ma che sia un piacere fondamentale, il senso profondo della ricerca, individuale e collettiva, che ogni essere umano ha il diritto di svolgere con la propria vita.

In tutta la società si registra un crescente bisogno di modalità comunicative divergenti rispetto al passato, mentre ormai numerose sono le sperimentazioni che mirano a dare a tutto ciò risposte concrete ed efficaci.

La sAu Library mette a disposizione, favorendo ogni forma di collaborazione e cooperazione, la documentazione, con i relativi knowledge, relativa ad alcune delle migliori pratiche innovative di “Comunicazione Generativa” realizzate – anche, ma non solo, in collaborazione con il Centro Ricerche sAu -, da istituzioni, imprese private e pubbliche, associazioni, organizzazioni attive nei più diversi settori ma che si sono riconosciute nella Carta dei Valori del Centro Ricerche sAu.

Un vasto patrimonio di usus e di scientia, di competenze e di prodotti comunicativi di varia natura, di saperi, messi a disposizione di chiunque ne faccia richiesta.

Un brulichio di tentativi d’innovazione nel pensare e nell’agire comunicativo che ancora non si configura come un vero e proprio sistema emergente, ma cui il Centro Ricerche sAu fa riferimento con l’espressione “Comunicazione Generativa”.

Sempre più avvertita è la necessità di una comunicazione mirata a riorganizzare la vita, lavorativa e non, in modo da poter valorizzare il diritto di ogni persona a comprendere, ad esercitare liberamente la propria intelligenza, creatività, riflessione critica, responsabilità. La propria cittadinanza.

Uno stare insieme in società, un comunicare non più apparente e alienante. Ma che sia un piacere fondamentale, il senso profondo della ricerca, individuale e collettiva, che ogni essere umano ha il diritto di svolgere con la propria vita.

In evidenza

Dal Centro Ricerche
Progetto
Centro di Documentazione attiva e Archivio di Barbiana
Il Centro Ricerche sta sviluppando un Centro di Documentazione per supportare i progetti nati intorno all’esperienza di don Lorenzo Milani. I risultati saranno pubblicati in occasione del centenario di Don Milani
Collana scientia Atque usus
La deriva e il timone. Nuovo patto comunicativo per la complessità

di Luca Toschi e Alfonso Musci

«La scelta di realizzare un libro intervista nasce dalla complicità di almeno tre elementi. Anzitutto dall’unicità e dalle incognite del momento che viviamo. La pandemia ci ha imposto relazioni a distanza, ma ha anche richiesto sforzi in più per dialogare e interagire…»
Quaderni di sAu

Il diritto alla salute ai tempi della telemedicina

di Eugenio Pandolfini | 26/07/2022
I progetti del Centro Ricerche a più spiccata matrice tecnologica sono orientati non tanto allo sviluppo di soluzioni astratte, standard o ripetibili urbi et orbi, quanto piuttosto a potenziare la vitalità, la creatività delle persone e a costruire comunità coese di obiettivo, di progetto, di interesse. Ne parliamo con Andrea Belardinelli, Direttore dei servizi informatici di Regione Toscana
Esplorare la complessità

Engagement in Research

DOHaD World Congress 2022
Vancouver (Canada), 27-31 Agosto

Il Centro Ricerche sAu partecipa al Convegno Internazionale DOHaD su Social and Environmental Disruptions.
I ricercatori del Centro Ricerche presenteranno alcuni recenti progetti nel panel su Family and Community Engagement in Research.
Progetti con i quali hanno affiancato Regione Toscana nella definizione di nuove strategie di community engagement e, con ISPRO, all’elaborazione di modalità per comunicare questioni complesse a pubblici di non addetti ai lavori. Un ultimo progetto riguarda il coinvolgimento di ricercatori, pazienti, docenti, medici e infermieri per analizzare le barriere che impediscono a bambini e studenti (con un focus sulla fragilità di malati e migranti) di comunicare nel mondo della scuola e della sanità.

Dal Giornale del Centro Ricerche sAu
TECNOLOGIE PER VALORIZZARE IL TOCCO UMANO

Il diritto alla salute ai tempi della telemedicina. Intervista ad Andrea Belardinelli

di Eugenio Pandolfini | 26/07/2022
I progetti del Centro Ricerche a più spiccata matrice tecnologica sono orientati non tanto allo sviluppo di soluzioni astratte, standard o ripetibili urbi et orbi, quanto piuttosto a potenziare la vitalità, la creatività delle persone e a costruire comunità coese di obiettivo, di progetto, di interesse. Ne parliamo con Andrea Belardinelli, Direttore dei servizi informatici di Regione Toscana
TECNOLOGIE PER VALORIZZARE IL TOCCO UMANO
Comunicare la salute e i servizi con le persone. Le opportunità della telemedicina
di Viola Davini | 26/07/2022
Una video-intervista a Gianfranco Gensini, Direttore Scientifico dell’IRCCS MultiMedica di Sesto San Giovanni, già Coordinatore Generale del Gruppo di Lavoro Spread per le Linee Guida Italiane sull’Ictus Cerebrale, Presidente della Società Italiana Telemedicina e Sanità Elettronica e della Società Italiana di Simulazione in Medicina
Entra nella sala di lettura dei Quaderni
I Quaderni di sAu sono il luogo nel quale tante voci, diverse per saperi, conoscenze, competenze, abilità, professionalità, ruoli sociali, ma unite da precise scelte etiche, condividono e discutono una nuova cultura della Comunicazione. Nuova, perché progettualmente mirata a dare “Valore” alle inedite risorse, potenzialmente infinite, offerte da una società complessa. Un progetto che la Comunità di sAu chiama “Comunicazione Generativa”.
Vuoi leggere tutti gli articoli pubblicati sui Quaderni di sAu?

Accedi alle Sale di Lettura e di Consultazione

Le Sale di Lettura e di Consultazione della sAu Library permettono di accedere a:
l’Archivio Storico dei Progetti di Comunicazione Generativa
L’Archivio Storico documenta i progetti sviluppati sia dal Centro Ricerche sAu, a partire dal 1991, sia da altri Enti, pubblici e privati
l’Archivio Corrente dei Progetti del Centro Ricerche sAu
L’archivio Corrente Contiene la documentazione relativa ai progetti attualmente in corso
l’Archivio Storico dei contributi pubblicati su sAu Quaderni
Raccoglie gli articoli che sono stati pubblicati sui Quaderni di sAu, ad eccezione di quelli attualmente pubblicati sulla home page del Giornale
Dal Giornale del Centro Ricerche sAu
TECNOLOGIE PER VALORIZZARE IL TOCCO UMANO
Il diritto alla salute ai tempi della telemedicina. Intervista ad Andrea Belardinelli
di Eugenio Pandolfini | 26/07/2022
I progetti del Centro Ricerche a più spiccata matrice tecnologica sono orientati non tanto allo sviluppo di soluzioni astratte, standard o ripetibili urbi et orbi, quanto piuttosto a potenziare la vitalità, la creatività delle persone e a costruire comunità coese di obiettivo, di progetto, di interesse. Ne parliamo con Andrea Belardinelli, Direttore dei servizi informatici di Regione Toscana
TECNOLOGIE PER VALORIZZARE IL TOCCO UMANO
Comunicare la salute e i servizi con le persone. Le opportunità della telemedicina
di Viola Davini | 26/07/2022
Una video-intervista a Gianfranco Gensini, Direttore Scientifico dell’IRCCS MultiMedica di Sesto San Giovanni, già Coordinatore Generale del Gruppo di Lavoro Spread per le Linee Guida Italiane sull’Ictus Cerebrale, Presidente della Società Italiana Telemedicina e Sanità Elettronica e della Società Italiana di Simulazione in Medicina
Entra nella sala di lettura dei Quaderni
Vuoi leggere tutti gli articoli pubblicati sui Quaderni di sAu?

Se condividi la nostra Carta dei valori
il Centro Ricerche sAu ti offre il suo sostegno

Sei interessato a valorizzare la tua attività di comunicazione innovativa inserendola nell’Archivio dei Progetti di Comunicazione Generativa?
Sei interessato a valorizzare la tua attività di comunicazione innovativa inserendola nell’Archivio dei Progetti di Comunicazione Generativa?

Vai a

Sei interessato a seguire/organizzare un corso di formazione
basato sugli elementi di conoscenza e sui risultati delle tue attività?

Sei interessato a seguire/organizzare un corso di formazione
basato sugli elementi di conoscenza e sui risultati delle tue attività?

Vai a

Sei interessato a pubblicare un articolo sulla tua esperienza,
che valorizzi i risultati che hai raggiunto?
Sei interessato a pubblicare un articolo sulla tua esperienza,
che valorizzi i risultati che hai raggiunto?

Vai a

Mettendo a disposizione i propri archivi e il proprio Ambiente Integrato, sAu intende favorire la collaborazione tra tutti coloro che sono interessati
a sperimentare strategie di Comunicazione Generativa, che si basano sulla nostra Carta dei Valori .
Dal Giornale del Centro Ricerche sAu
TECNOLOGIE PER VALORIZZARE IL TOCCO UMANO
Il diritto alla salute ai tempi della telemedicina. Intervista ad Andrea Belardinelli
di Eugenio Pandolfini | 26/07/2022
I progetti del Centro Ricerche a più spiccata matrice tecnologica sono orientati non tanto allo sviluppo di soluzioni astratte, standard o ripetibili urbi et orbi, quanto piuttosto a potenziare la vitalità, la creatività delle persone e a costruire comunità coese di obiettivo, di progetto, di interesse. Ne parliamo con Andrea Belardinelli, Direttore dei servizi informatici di Regione Toscana
TECNOLOGIE PER VALORIZZARE IL TOCCO UMANO
Comunicare la salute e i servizi con le persone. Le opportunità della telemedicina
di Viola Davini | 26/07/2022
Una video-intervista a Gianfranco Gensini, Direttore Scientifico dell’IRCCS MultiMedica di Sesto San Giovanni, già Coordinatore Generale del Gruppo di Lavoro Spread per le Linee Guida Italiane sull’Ictus Cerebrale, Presidente della Società Italiana Telemedicina e Sanità Elettronica e della Società Italiana di Simulazione in Medicina
Entra nella sala di lettura dei Quaderni
Vuoi leggere tutti gli articoli pubblicati sui Quaderni di sAu?

La Sala di consultazione della sAu Library

La Sala di Consultazione permette di accedere a:
l’Archivio Storico
dei Progetti di Comunicazione Generativa, sia sviluppati dal Centro Ricerche sAu, a partire dal 1991, sia da altri Enti, pubblici e privati, che si sono riconosciuti nella Carta dei Valori di sAu.
l’Archivio Corrente
dei progetti attualmente in corso del Centro Ricerche sAu,
condotti in collaborazione con partner di ambito pubblico e privato

Ogni Progetto è presentato con una breve descrizione, accompagnata da una Documentazione che ne descrive la realizzazione con i risultati raggiunti (usus) e i principali elementi di conoscenza (scientia) emersi durante la sua ideazione, progettazione, realizzazione e monitoraggio.
Per chi interessato, sarà così possibile apprendere le pratiche più innovative di “Comunicazione Generativa”, con le relative conoscenze e competenze.
sAu intende così favorire la collaborazione tra tutti coloro che sono interessati a sperimentare strategie di Comunicazione Generativa.

Scopri come usare e contribuire alla sAu Library

Consulta la sAu Library

Segnalaci i progetti e le problematiche sulle quali stai lavorando.
La comunità di sAu potrà aiutarti a trovare ciò che stai cercando all’interno del catalogo della sAu Library le risorse – scritte, audio, video – che potrebbero aiutarti!

Come posso utilizzare la sAu Library?
Basta seguire 3 semplici passaggi:
  • Compila il FORM della sAu Library
  • Riporta gli argomenti su cui stai lavorando e sui quali vorresti interrogare il catalogo della sAu Library
  • Invia il form
Cosa succede una volta inviato il form?
Sarai contattato/a tramite email o telefonicamente da un ricercatore del Centro Ricerche che, dopo aver consultato il catalogo della sAu Library, ti metterà in condizione di conoscere le risorse per te maggiormente utili.

Compila il form

Per segnalarci il tuo progetto generativo

Se la tua organizzazione è interessata a documentare i suoi progetti di Comunicazione Generativa, il Centro Ricerche sAu è interessato a valorizzarlo.
Parliamone!
Scrivi a direzione@sau-centroricerche.org

Vuoi conoscere la Carta dei Valori del Centro Ricerche sAu?

Visita il sito del Centro Ricerche scientia Atque usus per la Comunicazione generativa, scopri i valori a cui si ispira il giornale